Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. - POLIAMORE
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
 All Forums
 RossoScarlatto Community
 Eros e parole
 POLIAMORE
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Silverdawn

526 Posts

Posted - 21 Jun 2015 :  10:06:17  Show Profile  Reply with Quote
Si sta diffondendo molto il concetto di POLIAMORE. Non ricordo se qui è già stato discusso o meno, ma non importa... tanto per vivacizzare il forum che è un pochino assopito, conviene riparlarne anche se se ne è già parlato.
Quali sono le vostre idee in merito al poliamore e a tutto ciò a cui è legato? Come vi comportate quando un potenziale partner vi dice di essere poli? Oppure il vostro compagno è incuriosito dalle dinamiche del POLI? Ci sono limiti estremi, invalicabili, che vi fanno escludere le situazioni? Siete curiosi di sapere quali sono le dinamiche POLI?
Io sono molto aperto verso il poliamore, penso da sempre... non mi ha mai dato fastidio pensare ad un mio partner assieme ad altri partner. Spero di leggere qualcosa da qualcuno di voi...

La poesia condensa il piacere della vita...

Marlene

241 Posts

Posted - 02 Dec 2015 :  06:24:26  Show Profile  Reply with Quote
Credo sia importante sopratutto capire cosa si intende per poliamore: se praticare semplicemente sesso libero con altri partner, se avere più relazioni amorose in contemporanea oppure un mix variabile delle due situazioni.
L'amare due partner (o piu... Senza mettere limiti alla provvidenza) con la stessa intensità e nello stesso modo mi lascia un po perplessa, forse perché non mi è mai capitato.

Tutte le altre sfumature possono essere interessanti ;-)

Marlene
Go to Top of Page

Silverdawn

526 Posts

Posted - 02 Dec 2015 :  22:16:45  Show Profile  Reply with Quote
Il poliamore non è una matematica... ho visto gente molto diversa negli approcci che tutti sentivano poliamorosi. Pare che la sola pratica di avere più partner sessuali sia considerata un pochino meno importante... l'importante, nel POLIAMORE è la sincerità, ovvero il tenere informati i propri partner di quello che un monogamo nasconde con maggior cura e circospezione. Non sono esenti da gelosie neppure i poliamorosi, solo che cercano di dominare questo sentimento in virtù della libertà propria e degli altri partner (e dei partner dei loro partner, naturalmente...)

La poesia condensa il piacere della vita...
Go to Top of Page

Marlene

241 Posts

Posted - 04 Dec 2015 :  05:56:59  Show Profile  Reply with Quote
Beh Silver, quindi secondo te sono aspetti diversi di poliamore sia una scopata che una relazione parallela, sempre che il partner ne sia a conoscenza?
Ovviamente con tutte le moltiplici gradazioni e differenze che vanno da un estremo all' altro.
Questo è un aspetto diverso da come lo avevo considerato.
E lo scambismo, ritieni anche questo poliamore?


Dio lo sa che non voglio diventare un angelo...

Go to Top of Page

Silverdawn

526 Posts

Posted - 04 Dec 2015 :  11:27:52  Show Profile  Reply with Quote
Cara Marlene, io penso che per considerarlo POLIAMORE debba essere anche pensato come AMORE... io non riesco a concepire la "scopata senza cerniera", quella da "una botta e via". Entrare, metaforicamente parlando, dentro una donna mi occupa più la mente che il fallo. Quindi, personalmente, non ti so parlare di questi lampi di solo sesso. Nello scambismo, se intervengono non soltanto i giochi ma anche le emotività, ci vedo anche il POLIAMORE. Il resto è giocare col sesso ma non mi appartiene abbastanza perchè io ne parli. La conoscenza, quella carnale e biblica, comporta dentro me emotività... se non ho scopato la testa di una donna, non riesco a scoparne il corpo. Se ne ho scopato la testa, mi resta dentro, anche se non avrò mai più modo di scoparne il corpo.


La poesia condensa il piacere della vita...
Go to Top of Page

Marlene

241 Posts

Posted - 15 Dec 2015 :  21:44:53  Show Profile  Reply with Quote
L`amore e l`emotività sono due cose completamenti diverse Silver, possono coesistere ma anche no.
Chi ha mai detto che anche nella scopata senza cerniera non ci sia emotività? ... incontrare uno sconosciuto e iniziare a fantasticare... o semplicemente abbandonarsi alle intense sensazioni che ci da il nostro corpo e la nostra mente...
L`amore per me è ben altro.

Scopare la mente... bellissimo ... ma cosa c`azzecca con l`amore?
;-)
Marlene
Go to Top of Page

Silverdawn

526 Posts

Posted - 15 Dec 2015 :  22:00:58  Show Profile  Reply with Quote
Intendevo che non fosse semplice ginnastica... il coinvolgimento emozionale è già una buona cosa. L'amore è una cosa che nasce dalle emozioni... più o meno intense, più o meno condivise. Forse bisogna capire cosa definisci tu come amore, il POLI AMORE è la capacità NON concentrarsi su un unico soggetto e la capacità di accettare che quel soggetto NON si concentri esclusivamente su te. Ti senti monogama? Sei certa che il tuo compagno lo sia? Se reprimi la voglia di "conoscere" qualcuno di diverso, c'è già una falla. Se credi fermamente nella coppia, allora non c'è ragione di analizzare il POLIAMORE... ma se non credi nella coppia come unica possibilità... allora parliamone.

La poesia condensa il piacere della vita...
Go to Top of Page

Onami

1715 Posts

Posted - 16 Dec 2015 :  08:10:27  Show Profile  Reply with Quote
poliamore non lo avevo mai definito cosi a me è successo... " amare" ( si potrà dire cosi?) molto molto intensamente due donne...non riuscire a stare senza di loro. la gente mi diceva non ami nessuna delle due...può darsi ma non era solo sesso era veramente tanta roba ( che brutta espressione) erano sorrisi, emozioni, chiacchere, attenzioni.

poi arrivi sempre il momento che trovi la persona con cui non c'è spazio da condividere con nessun altro e allora pensi questo è amore quello no...eppure io so che quello è stato amore
Go to Top of Page

Silverdawn

526 Posts

Posted - 16 Dec 2015 :  11:21:03  Show Profile  Reply with Quote
E probabilmente è solo stato relegato nel cassetto, ma è ancora vivo, in te e in loro... bisogna essere molto strani per far capirequeste cose ad un possessivo, ma io non riesco a capire troppo bene i possessivi, che debbo fare? Non ho mai accettato di pensare ad una persona come MIA... e nemmeno mi sento SUO... mi sento bene CON una persona, anche una sola alla volta, anche per anni... CON


La poesia condensa il piacere della vita...
Go to Top of Page

Onami

1715 Posts

Posted - 16 Dec 2015 :  11:30:47  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Silverdawn

E probabilmente è solo stato relegato nel cassetto, ma è ancora vivo, in te e in loro... bisogna essere molto strani per far capirequeste cose ad un possessivo, ma io non riesco a capire troppo bene i possessivi, che debbo fare? Non ho mai accettato di pensare ad una persona come MIA... e nemmeno mi sento SUO... mi sento bene CON una persona, anche una sola alla volta, anche per anni... CON


La poesia condensa il piacere della vita...



lo capisco molto bene... hai scritto il concetto in maniera perfetta!!
Go to Top of Page

Marlene

241 Posts

Posted - 17 Dec 2015 :  23:44:45  Show Profile  Reply with Quote
Credo che ognuno di noi dia una definizione molto personale alla parola "amore" quando si intende questo sentimento verso il proprio partner.
Per me è stare bene quando sono con lui, avere degli obiettivi comuni, sentirmi felice quando mi guarda o mi prende per mano (... me femminuccia romantica...)
Avere una relazione con un altro partner che mi coinvolga emotivamente... perché no? in fondo anche questo può`essere un tipo di amore, ma in ogni caso nettamente diverso dal primo.

Per quanto riguarda poi il MIO o il SUA ... dipende sempre dal valore che vogliamo dare a queste parole.
Io uso spesso dire che lui è mio, in quanto lo sento forte dentro di me. Questo non toglie pero´che io rispetti nel modo più assoluto la sua libertà.


"if you love somebody set them free"
Go to Top of Page

Silverdawn

526 Posts

Posted - 06 Jan 2016 :  18:56:43  Show Profile  Reply with Quote
Le definizioni che cercano di dare al POLIAMORE sono così vaste che ci si perde: si va da relazioni asessuate fino a strane concezioni che nemmeno io ho ancora capito. In linea di massima, qualsiasi relazione interpersonale che preveda una forte carica emotiva potrebbe essere POLY, anche un'amicizia molto intensa... che se ci pensate bene, non è mica sbagliato. Sono considerati fuori, invece, i rapporti occasionali, l'anarchia sessuale, come dicono loro...

La poesia condensa il piacere della vita...
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. © www.RossoScarlatto.net Go To Top Of Page
This page was generated in 0.07 seconds. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03