Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. - Relazione con il capo?
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura.
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
 All Forums
 RossoScarlatto Community
 Eros e parole
 Relazione con il capo?
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Marlene

241 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  14:29:47  Show Profile  Reply with Quote
Perché così spesso gli uomini che ricoprono ruoli importanti sul posto di lavoro hanno relazioni sessuali con loro sottoposte?

Perché invece quando a comandare sono le donne questo accade molto più raramente?

Meditate gente ... meditate...

Doctor Strange

209 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  14:41:22  Show Profile  Reply with Quote
Mica vero....

"Non discutere mai in pubblico con un idiota, la gente potrebbe non accorgersi della differenza"
Go to Top of Page

Marlene

241 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  15:45:32  Show Profile  Reply with Quote
Ho preso spunto da un articolo apparso in web che richiamava un blog del settimanale Newsweek ,The Human Condition.
In seguito alle recenti rivelazioni del conduttore della trasmissione sportiva della ESPN “Baseball Tonight”, Steve Phillips, che ha ammesso una relazione sessuale con la 22enne assitente di produzione del programma, e la clamorosa confessione in diretta dell'anchorman David Letterman sulle sue relazioni (plurale) con alcune collaboratrici del suo seguitissimo show televisivo hanno focalizzato l'attenzione dei media sul rapporto tra sesso e potere. Quando questo tipo di relazioni si intrecciano ai rapporti professionali, infatti, non si tratta solo di questioni private.
Non nego che ci possano essere anche situazioni inverse, ma la stragrande maggioranza dei casi si ha quando il capo è uomo.

(Fonte: Dailey K. Sex Is Not the Problem: What David Letterman and Steve )
Go to Top of Page

Doctor Strange

209 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  15:54:02  Show Profile  Reply with Quote
Spiego meglio: non discuto che non sia vera la notizia... ma il fatto che che le donne al potere non ne approfittino... sono come, e a volte, peggio degli uomini....

"Non discutere mai in pubblico con un idiota, la gente potrebbe non accorgersi della differenza"
Go to Top of Page

Marlene

241 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  16:10:10  Show Profile  Reply with Quote
Dici per sentito dire ... o per esperienza diretta? ;-)
Marlene
Go to Top of Page

Doctor Strange

209 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  16:31:45  Show Profile  Reply with Quote
Non parlo mai per sentito dire :)

"Non discutere mai in pubblico con un idiota, la gente potrebbe non accorgersi della differenza"
Go to Top of Page

Mayadesnuda

1475 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  16:37:28  Show Profile  Reply with Quote
Io sono il capo se avessi avuto il soggetto adatto prima della monogamia avrei approfittato senza colpo ferire :-D

La seduzione è la mia cifra esistenziale principale
Go to Top of Page

Doctor Strange

209 Posts

Posted - 30 Oct 2009 :  16:44:22  Show Profile  Reply with Quote
C.V.D.


"Non discutere mai in pubblico con un idiota, la gente potrebbe non accorgersi della differenza"
Go to Top of Page

Heathcliff

165 Posts

Posted - 31 Oct 2009 :  01:14:08  Show Profile  Reply with Quote
Secondo me, è più frequente la relazione fra capo e sottoposta solo perchè è ancora molto più frequente che il capo sia l'uomo anzichè la donna.
Ed è vero che ci sono uomini che approfittano della loro posizione, ma ci sono anche donne che sfruttano la cosa, più o meno consapevolmente.
Go to Top of Page

Serendipities

29 Posts

Posted - 31 Oct 2009 :  10:50:56  Show Profile  Reply with Quote
Da non dimenticare che spesso la sottoposta è a portata di mano e incontrandosi tutti i giorni aumentano le possibilità...
Go to Top of Page

Frankijacques

139 Posts

Posted - 03 Nov 2009 :  23:32:33  Show Profile  Reply with Quote
heathcliff ha ragione in tutto: primo, ci sono troppi uomini capo e troppo poche donne al comando. Secondo, chi lo accetta a volte si innamora, altre volte realizza un "do ut des". A ruoli invertiti succede lo stesso. E' solo una questione di numeri.
Tanto per non smentire la statistica: ho avuto una lunga relazione con una stagista.

"Là, tout n'est qu'ordre et beauté,
Luxe, calme et volupté" (cb)
Go to Top of Page

Mauro

65 Posts

Posted - 22 Nov 2009 :  11:12:00  Show Profile  Reply with Quote
Anni orsono ero titolare di una azienda distributrice di un noto marchio alimentare. Avevo quindicio dipendenti e una ventina di agenti. Fra questi (sia dipendenti che rapprensentanti) c'erano diverse donne.
Orbene, io non ho mai cercato di profittare di loro in nessun modo in funzione della mia posizione, ma devo dire che alcune di loro mi facevano capire molta disponibilità. Potrei raccontare degli episodi che rasentarono la provocazione, dati i tanti anni trascorsi, ma sarebbe sconveniente.



Ciao
Go to Top of Page

Amelia

509 Posts

Posted - 22 Nov 2009 :  12:49:06  Show Profile  Reply with Quote
Due anni fa ho avuto una relazione infuocata con un mio dipendente, un cinquantenne. E non era un colletto bianco!

Avviene più spesso il contrario perchè chi comanda di solito è un uomo, perchè le donne notoriamente sono attratte dal potere, perchè non è raro (anche se tristissimo) che uomini facoltosi lascino le loro mogli per le loro giovani segtretarie
Go to Top of Page

Valmont

866 Posts

Posted - 24 Nov 2009 :  23:47:46  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Marlene

Perché così spesso gli uomini che ricoprono ruoli importanti sul posto di lavoro hanno relazioni sessuali con loro sottoposte?

Perché invece quando a comandare sono le donne questo accade molto più raramente?

Meditate gente ... meditate...



Perchè le donne sono più sagge degli uomini, e si rendono conto del fatto che avere una relazione sessuale con una dipendente è il modo ideale per crearsi guai a non finire... E per compromettere il buon funzionamento di un ufficio.
Go to Top of Page

Bandito

1145 Posts

Posted - 07 Dec 2009 :  11:30:04  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Valmont

quote:
Originally posted by Marlene

Perché così spesso gli uomini che ricoprono ruoli importanti sul posto di lavoro hanno relazioni sessuali con loro sottoposte?

Perché invece quando a comandare sono le donne questo accade molto più raramente?

Meditate gente ... meditate...



Perchè le donne sono più sagge degli uomini, e si rendono conto del fatto che avere una relazione sessuale con una dipendente è il modo ideale per crearsi guai a non finire... E per compromettere il buon funzionamento di un ufficio.




diciamo subito che non ho mai avuto una "capa" ...

tuttavia è abbastanza normale che una persona al vertice sia di solito carismatica e affascinante.

carisma e fascino sono due caratteristiche che attirano le donne, e questo è risaputo; più comunemente l'uomo è attratto da altre connotazioni... due belle tette, per esempio.

Quindi se il capo è un uomo, costui eserciterà un grande fascino sulle sue sottoposte; comunque.
Se il capo è una donna, si avvertirà meno questa attrazione....
certo, a meno che non abbia due belle tette!!


scherzi a parte... non è mai saggio per un buon capo, mescolare il lavoro e il divertimento: gli equilibri interni e le relazioni professionali vengono pesantemente compromessi da una storia tra il capo e una sottoposta.
e ciò non va mai bene per l'azienda.


Bandito

Ho speso metà dei miei soldi per donne, alcol e macchine veloci; l'altra metà li ho sperperati.
Go to Top of Page

Heathcliff

165 Posts

Posted - 08 Dec 2009 :  00:41:55  Show Profile  Reply with Quote
Bè, non è vero che tutte le donne siano attratte dal capo perchè attratte da potere e carisma ( neanche denaro). Io almeno non ho mai avuto nessuna attrazione per i miei svariati capi, nè altri uomini in posizioni di potere. Forse sono stata sfortunata ad avere dei capi niente di che, ma credo che comunque le caratteristiche che mi piacciono in un uomo siano altre.
Invece, sul lavoro mi è capitato di essere molto attratta da due uomini che pur non essendo sotto di me in senso stretto dovevano fare cose per me: con uno flirto tuttora, e l'altro l'ho sposato!

Poi però lui ha cambiato lavoro. Che si fosse stufato di sentirsi dire da me quel che doveva fare anche fuori di casa?
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Forum di RossoScarlatto Community, racconti erotici e letteratura. © www.RossoScarlatto.net Go To Top Of Page
This page was generated in 0.07 seconds. Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03